Dagli spaghetti porno al tube made in italy.

Il grande successo di Sergio Leone, il famoso regista italiano,
riconosciuto nel panorama mondiali per i suoi capolavori western made in
italy , corrispose ad il successo che più o meno in quegli stessi anni
, un altro tipo di cinema, ebbe negli stessi anni. Parliamo del cinema
per adulti  dell’epopea di Ciccionlina e Moana Pozzi e company che
negli anni 80, ebbe un grande successo nelle vendite di porno americano.
Il fenomeno fu chiamato parafrassando i successi di Sergio Leone,
Spaghetti porno.

Sono passati vent’anni dagli spaghetti porno e finalmente dopo tanto, il
porno italiano rinizia a proporre dei prodotti di successo, seppur non
si parli più di produzione cinematografiche ma bensì di siti internet.
Parliamo di Digisesso.com e Pornopizza.it, siti che sono oggi al top del
porno italiano e si propongono come siti apprezzati anche a livello
mondiale.

Per saperne di più, consigliamo di visitare i siti Depravato e Porno Pizza

Dagli spaghetti porno al tube made in italy.ultima modifica: 2014-04-13T19:33:39+02:00da gossip86
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento